Comune di Poggio Renatico

P.S.C. Piano Strutturale Comunale in forma associata

DEPOSITO, PUBBLICAZIONE E OSSERVAZIONI AL PSC ADOTTATO
 
In data 27 settembre 2010 è stato depositato il PSC adottato, che sarà in libera visione ai cittadini a partire dal 13 ottobre 2010, per 60 giorni consecutivi.

AVVISO DI DEPOSITO (formato .pdf 26kb)
ATTI TECNICI adottati con DCC n. 38/10 a libera consultazione

- Fac simile, non obbligatorio, per osservazioni al Piano Strutturale Comunale (PSC) (formato .pdf 85kb)
- Fac simile, non obbligatorio, per osservazioni al Piano Strutturale Comunale (PSC) (formato .doc 145kb)

N.B. Sono oggetto di osservazioni e proposte gli atti e le parti di territorio riguardanti il Comune di Poggio Renatico. Eventuali osservazioni o proposte riguardanti atti o parti di territorio di altri Comuni, dovranno essere inoltrate al Comune territorialmente competente.

 
ADOZIONE PSC IN FORMA ASSOCIATA
 
Il Consiglio comunale di Poggio Renatico, con delibera n. 38, ha adottato all'unanimità, nel corso della seduta di mercoledì 30 giugno 2010, il Piano Strutturale Comunale (PSC) in forma associata, redatto dai comuni dell'Alto Ferrarese in virtù di un accordo siglato il 26 maggio 2006.Un percorso di quattro anni, affidato all'Ufficio di Piano composto dai responsabili di settore comunali, che ha visto la collaborazione delle università e dei tecnici urbanistici, cui sono stati affidati studi specialistici, e ha coinvolto vari enti, che hanno portato il loro contributo alla redazione dello strumento programmatico-strategico per lo sviluppo dell'Alto Ferrarese. Uno sviluppo che parte dall'analisi dell'attuale territorio e, attraverso la mappatura dei fattori di rischio, ambientale, sismico, geologico, idraulico, disegna le linee guida per la redazione dei futuri piani operativi (RUE e POC).Nel rispetto soprattutto delle norme di carattere ambientale, il PSC delinea la crescita al 2023, stimando per allora a Poggio Renatico una popolazione teorica di 11.200 abitanti. Da questo presupposto sono state tracciate le zone di sviluppo residenziale, dei servizi e produttive per soddisfare tale obiettivo di crescita, demandando l'operatività, come prescrive la legge, al futuro POC.E' stata mantenuta la filosofia, introdotta già con il vigente PRG poggese, di ricucire il tessuto urbano, al fine di creare una ‘città' omogenea, ben distinguibile dalla circostante zona rurale. Il nuovo disegno del capoluogo e delle frazioni è stato infatti improntato alla centralità e all'identificazione marcata dei centri urbani, lasciando ben leggibile nelle zone agricole la loro natura forese.Entro sessanta giorni dalla data del deposito del PSC potranno essere formulate osservazioni e proposte. 
 
Delibera Consiglio Comunale di Poggio Renatico n. 38 del 30.06.2010 (formato .pdf 150kb)
Adozione del Piano Strutturale Comunale (Psc) in forma associata da parte dei comuni di Bondeno, Cento, Mirabello, Poggio Renatico, Sant'Agostino e Vigarano Mainarda, ai sensi Legge Regionale 20/2000

ELENCO ELABORATI PSC ADOTTATO COME DA DCC 38/2010 (formato .pdf 43kb)
 
PROPOSTA ACCORDO DI PIANIFICAZIONE
DOCUMENTO PRELIMINARE AGGIORNATO A SEGUITO DELLA CONCLUSIONE DELLA CONFERENZA DI PIANIFICAZIONE
CONFERENZA DI PIANIFICAZIONE
DOCUMENTO PRELIMINARE

- Note informative sulla Pianificazione Territoriale (formato .pdf 153kb)

- Delibera Giunta Comunale di Poggio Renatico del 26 giugno 2008 (formato .pdf 53kb)
Piano Strutturale Comunale Associato: adozione del quadro conoscitivo, del documento preliminare e della valutazione di sostenibilità territoriale ed ambientale preliminare.

- DOCUMENTO PRELIMINARE. Tavola generale, infrastrutture, sistemi insediativi e attività produttive (formato .pdf 2,8Mb)

- DOCUMENTO PRELIMINARE. Relazione Comune di Poggio Renatico (indice formato .pdf 604kb)